14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

ABBATTIMENTO COSTI SERVIZI DOMICILIARI ALLA PERSONA

17-01-2013 14:45 - News Generiche
LE AGEVOLAZIONI ALLE FAMIGLIE CHE ASSUMONO COLF, BADANTI, ASSISTENTI FAMILIARI SONO PREVISTE DALL´AVVISO PUBBLICO DELL´ASSESSORATO REGIONALE ALLA FAMIGLIA, ALLE POLITICHE SOCIALI E AL LAVORO CHE PREVEDE L´EROGAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO FINALIZZATI ALL´ABBATTIMENTO DEI COSTI DEI SERVIZI DOMICILIARI ALLA PERSONA. LE ISTANZE DA PRESENTARE ALL´UFFICIO DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUINE ENTRO IL 180° GIORNO DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DELL´AVVISO NELLA G.U.R.S. (19.10.2012)



L´erogazione del voucher di servizio è un contributo per l´abbattimento del costo del lavoro dei servizi familiari alla persona, che finanzia il rimborso dei contributi previdenziali ed assistenziali versati dalla famiglia (datore di lavoro) nell´arco dei 12 mesi successivi all´assunzione di una/o colf/badante/assistente familiare qualificata/o, iscritta/o in un registro/elenco regionale/provinciale/comunale di assistenti familiari.

I destinatari sono persone disoccupate/inoccupate o occupate, residenti in Sicilia, impegnate nella gestione di situazioni di cura nei confronti di parenti o affini, sino al terzo grado, che siano anziani non autosufficienti, disabili, malati cronici non autosufficienti e/o malati terminali, figli minori di 12 anni compiuti. Per potere beneficiare del voucher di servizio, è condizione indispensabile la stipula di un contratto di lavoro - a tempo indeterminato ovvero a tempo determinato per almeno 12 mesi - per un/a colf/badante/assistente familiare.

I destinatari, inoltre, devono avere un reddito familiare annuo non superiore ad € 30.000,00 calcolati sulla base dell´attestazione I.S.E.E. - Indicatore della Situazione Economica Equivalente - mediante dichiarazione certificata dagli Uffici abilitati, in corso di validità all´atto della presentazione della richiesta di voucher. L´importo dell´incentivo, pertanto, sarà variabile e commisurato al reddito dichiarato.

Gli interessati possono produrre richiesta di assegnazione del voucher di servizio entro le ore 13,00 del 180° giorno dalla data di pubblicazione (19.10.2012) dell´Avviso nella G.U.R.S., presentandola - a mano o con raccomandata A/R - all´Ufficio dei Servizi Sociali (Via Francesco Crispi, 119). Farà fede il timbro dell´ufficio postale o dell´ufficio di Protocollo del Comune.

Fonte: U.R.P.
Documenti allegati
Dimensione: 1,64 MB
EROGAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO FINALIZZATI ALL´ABBATTIMENTO DEI COSTI DEI SERVIZI DOMICILIARI ALLA PERSONA.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account