15 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

ADESIONE DEL COMUNE DI CAPACI COME PARTNER DI SUPPORTO AL PROGETTO RICAMARE RELAZIONI

15-07-2011 02:05 - News Generiche
IL PROGETTO E´ RIVOLTO ALL´INCLUSIONE SOCIO LAVORATIVA DI 20 RAGAZZE IN CONDIZIONI DI DISAGIO ED ESCLUSIONE SOCIALE NELL´AMBITO DEL PROGRAMMA OPERATIVO FONDO SOCIALE EUROPEO - OBIETTIVO CONVERGENZA 2007/2013 DELLA REGIONE SICILIANA - ASSE III - INCLUSIONE SOCIALE.



Il Comune di Capaci ha aderito, in qualità di partner di supporto, al progetto "Ricamare relazioni. Inclusione socio - lavorativa di ragazze in situazione di disagio". L´iniziativa è partita su richiesta dell´Assessore ai Servizi Sociali Giovanni Margarini che ha accolto le finalità dell´avviso pubblico pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana circa la realizzazione di progetti volti appunto al miglioramento delle condizioni socio lavorative delle categorie svantaggiate della popolazione.
Nello specifico, il progetto "Ricamare relazioni" è stato redatto dall´Associazione temporanea di Scopo formata dalla Lega contro la droga onlus di Palermo, Prom. Impresa di San Cataldo e dall´Associazione "Il seme sotto la neve" di Carini e da alcuni enti locali del Distretto socio sanitario n. 34, tra i quali appunto il Comune di Capaci.
La copertura finanziaria del progetto è interamente assicurata dal Programma Operativo Fondo Sociale Europeo - Obiettivo convergenza 2007/2013 della Regione siciliana - Asse III - Inclusione sociale.
L´intendimento della costituenda ATS, di cui è capofila la Lega contro la droga onlus di Palermo, è, invece, di operare nel territorio del Distretto socio sanitario n. 34 con l´obiettivo di avviare all´inclusione socio - lavorativa di 20 ragazze adolescenti attraverso un percorso formativo finalizzato all´acquisizione di competenze nel settore del ricamo tradizionale, sia tecniche che commerciali di base, work experience e promozione dell´autoimprenditorialità.
Infine, la partecipazione del Comune di Capaci al progetto, in veste di partner di supporto, offrirà l´opportunità di accedere alle attività progettuali alle ragazze residenti nel territorio comunale


Fonte: U.R.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it