11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

BORSE DI STUDIO RELATIVE ALL´ANNO SCOLASTICO 2012/2013

03-06-2013 17:06 - News Generiche
SCADE IL PROSSIMO VENERDÌ 21 GIUGNO 2013 IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO RELATIVO ALLE SPESE SOSTENUTE (NON INFERIORI AD € 51,64) UNICAMENTE NEL CORSO DELL´ATTUALE ANNO SCOLASTICO. LE DOMANDE VANNO PRESENTATE DIRETTAMENTE ALLE SEGRETERIE DELLE SCUOLE FREQUENTATE.



L´erogazione delle BORSE DI STUDIO relativa all´anno scolastico 2012/2013 è prevista dalla legge 10 marzo 2000 n. 62 recante "Norme per la parità scolastica e disposizioni sul diritto allo studio e all´istruzione".

Per assicurarsi il contributo, destinato alle famiglie degli alunni delle scuole statali e paritarie (primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado) che versano in condizioni di maggiore svantaggio economico, è richiesto la residenza nel Comune di Capaci e un reddito complessivo familiare (ISEE), riferito all´anno 2011, non superiore a: € 10.632,94.


Gli interessati, dovranno produrre apposita domanda (formulario) la quale, potrà essere ritirata sia nelle sedi scolastiche locali che nell´Ufficio dell´Assessorato di Pubblica Istruzione, oppure scaricandola tramite il link DOCUMENTI/MODULISTICA PUBBLICA ISTRUZIONE, del sito istituzionale del Comune.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • fotocopia della "Attestazione dell´Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) redatta sulla base dei redditi conseguiti nell´anno 2011 e recante timbro e firma dell´Ente o del C.A.F. cha la rilascia (sarà ritenuta valida anche se rilasciata da oltre un anno);

  • fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto richiedente, in corso di validità;

  • fotocopia del codice fiscale;


La presentazione delle istanze, a pena di esclusione, dovrà essere entro il termine improrogabile del 21 giugno 2013 esclusivamente presso l´istituzione scolastica frequentata nell´anno sc. 2012/2013.

Ai sensi dell´art. 5 del D.P.C.M. n° 106/2001, tra le spese ammissibili coperte dal contributo sono comprese, a titolo esemplificativo, quelle per i corsi per attività interne o esterne alla scuola, da questa promosse anche ai fini del riconoscimento dei crediti formativi; i costi di trasporto sostenute per abbonamenti su mezzi pubblici, all´interno del Comune di residenza e le spese per sussidi scolastici o materiale didattico o strumentale (escluso l´acquisto dei libri di testo obbligatori).



Fonte: U.R.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account