12 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

CONSULTA DELLE DONNE: INSEDIAMENTO UFFICIALE

22-11-2018 14:15 - News Generiche
PRIMA SEDUTA PER L'ORGANISMO DI RAPPRESENTANZA FEMMINILE ISTITUITO PER LA PRIMA VOLTA DALL’AMMINISTRAZIONE DEL SINDACO PIETRO PUCCIO. ELETTO IL COMITATO DI COORDINAMENTO

Mercoledì 21 novembre 2108, alle ore 18.00, nella Sala Conferenze di Palazzo Conti Pilo si sono ritrovate 15 cittadine e le donne presenti nelle istituzioni comunali (Giunta Municipale e Consiglio Comunale): le prime si sono iscritte a titolo personale, le altre ne fanno parte di diritto ma senza diritto di diritto di voto, come previsto dall'art. 4 del Regolamento
Consulta Comunale.

Si è insediata, così, ufficialmente per la prima volta nella storia del nostro Comune la Consulta delle Donne, organo di partecipazione delle cittadine all’attività dell’Ente comunale, istituita dall’Amministrazione del Sindaco Pietro Puccio.

A portare il saluto e l’augurio di un buon lavoro, sono stati il Sindaco Pietro Puccio e l'Assessore alle Pari Opportunità Rita Di Maggio.

“Oggi è una data storica, perché in termini di parità di genere il nostro Comune ha fatto un altro passo significativo in direzione dell’emancipazione femminile. La nostra Amministrazione intende davvero valorizzare la figura femminile ed incoraggiare le nostre cittadine alla partecipazione della vita politica, amministrativa e sociale della nostra città” - ha commentato il Sindaco Puccio, che poi ha aggiunto “dalla mia esperienza posso affermare che le donne hanno una capacità governativa innata in quanto abituate a governare all'interno della famiglia”.

L’importanza dell’evento è sottolineata anche dall’Assessore Di Maggio che nel ricordare che “il primo atto della nostra Giunta è stata l’approvazione dell’adesione del Comune di Capaci alla “Carta Europea per l’uguaglianza e la parità delle donne e degli uomini nella vita locale”, ha anche dichiarato di sentirsi “sicura che le cittadine che fanno parte della Consulta daranno un contributo prezioso in termini di collaborazione e di proposte e sosteranno la nostra attività di promozione delle pari opportunità e della parità di genere”-

Nel corso della prima seduta, l’Assemblea ha provveduto ad eleggere il Comitato di Coordinamento, composto da cinque membri e del quale sono state elette: Maria Ansaldi, Emanuela Balsano, Sonia Riccobono, Antonella Rizzo ed Adriana Vassallo.

Nei prossimi giorni, il Comitato di Coordinamento, all'interno dei suoi componenti, provvederà ad eleggere le cariche di Presidente, Vice Presidente e di Segretario
.



Fonte: R.P.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it