16 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

GIORNATA NAZIONALE DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME DELLE MAFIE – ADESIONE DEL COMUNE DI CAPACI

21-03-2019 21:37 - News Generiche
L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA PARTECIPATO ALLA MANIFESTAZIONE REGIONALE DI PALERMO PROMOSSA DAL COORDINAMENTO DI LIBERA DEL CAPOLUOGO SICILIANO: “RENDIAMO OMAGGIO ALLE VITTIME DELLE ASSOCIAZIONI MALAVITOSE E SOSTENIAMO L’IMPEGNNO CIVILE DI LIBERA E DI DON LUIGI CIOTTI”


L’Amministrazione Comunale ha aderito alla Giornata della Memoria e dell’Impegno, riconosciuta per legge dal 2017, promossa da Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con Rai Responsabilità Sociale, per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie e rinnovare in nome di quelle vittime l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata.

In rappresentanza del Comune di Capaci, Aldo Sollami, Assessore all’Ospitalità e alle Attività Produttive, ha partecipato alla manifestazione regionale della Giornata della Memoria e dell’Impegno che si è svolta, questa mattina, a Palermo, per iniziativa dal Coordinamento Libera Palermo con il patrocinio del Comune di Palermo, dalla Città Metropolitana di Palermo e dall’Anci.

A conclusione del corteo, a Piazza Verdi sulla scalinata del Teatro Massimo, sono stati letti i circa 1000 nomi delle vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore, hanno compiuto il loro dovere.

Con l’adesione alla manifestazione, l’Amministrazione comunale del Sindaco Pietro Puccio riconosce l’importanza di questa giornata perché “promuove la cultura della legalità” e rafforza "l’importanza dell’impegno civile e della partecipazione attiva da parte dei cittadini nel contrasto alle organizzazioni mafiose”.

“Esprimo la mia più profonda solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime delle associazioni malavitose e gratitudine a Libera e a Don Luigi Ciotti per il costante impegno per la difesa del bene comune, il rispetto per la legalità, la sensibilizzazione delle coscienze dei cittadini” così ha dichiarato l’Assessore Sollami.


L’EVENTO

Si svolge ogni anno il 21 marzo, il primo giorno di primavera, come momento per rendere omaggio alle vittime innocenti di tutte le mafie, e si tiene in contemporanea in migliaia di luoghi in tutta Italia, Europa e America Latina.

L’edizione del 2019, la numero XXIV, ha avuto Padova come piazza principale e come tema “Orizzonti di giustizia sociale”.



Fonte: R.P.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it