10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

IN PAGAMENTO BONUS SOCIO SANITARIO 2009

22-11-2010 14:05 - News Generiche
GLI INTERESSATI AL BENEFICIO ECONOMICO POSSONO PRESENTARSI ALLO SPORTELLO DELL´AGENZIA DEL CREDITO SICILIANO DI CARINI


In un comunicato, l´Assessore ai Servizi Sociali, Giovanni Margarini, comunica che sono in pagamento, presso l´Agenzia del Credito Siciliano di Carini, in Corso Italia n. 73 che gestisce il Servizio di Tesoreria del Comune capofila del Distretto Socio Sanitario n. 34, i mandati del Bonus Socio Sanitario relativo all´anno 2009. L´erogazione del Bonus, che è subordinata all´accreditamento dei fondi da parte della Regione, avviene seguendo il criterio cosiddetto "a sportello", ", ossia secondo l´ordine di presentazione, senza necessità di graduatoria dei richiedenti in ordine I.S.E.E.
L´importo del beneficio che sarà erogato è rispettivamente di € 350,00 ed € 450,00 mensili, in base alla gravità "medio-lieve" o "medio-grave" del bisogno assistenziale valutata dall´Unità di Valutazione Medica del Distretto Socio Sanitario e la sua durata non sarà superiore a sei mesi nel corso dell´anno.
Ricordiamo che il Bonus Socio Sanitario è un intervento di politica socio economica che nasce con l´obiettivo di agevolare la permanenza dell´anziano non autosufficiente o del disabile grave, all´interno del proprio nucleo familiare, aiutando così a mantenere l´unitarietà affettiva e solidale della famiglia nei confronti dei propri congiunti anziani non autosufficienti e disabili gravi.
Possono chiedere il Bonus Socio Sanitario le famiglie residenti nel territorio del Comune, che assistono al loro interno anziani in condizioni di non autosufficienza che abbiano superato i 65 anni di età, o persone affette da grave disabilità, purché conviventi e legati da vincoli di parentela e con relativa certificazione ai sensi della legge n. 104/92. L´assistenza e l´aiuto personale devono essere dati secondo un piano, predefinito e personalizzato, elaborato dall´Unità di Valutazione Geriatrica o dall´Unità di Valutazione Disabili del Distretto Socio Sanitario e dall´ufficio dei Servizi Sociali.

Il Buono socio sanitario è di due tipi:

Il buono sociale, che consiste in una provvidenza economica per sostenere la famiglia e a "prendersi cura" dei propri familiari;

Il buono di servizio (voucher) che dà titolo all´acquisto di prestazioni professionali presso organismi no-profit accreditati.

Per saperne di più consulta in allegato le seguenti leggi:

legge regionale 31 luglio 2003, n. 10;

legge 8 novembre 2000, n. 328.


Fonte: U.R.P.
Documenti allegati
Dimensione: 137,00 KB
Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali
Norme per la tutela e la valorizzazione della famiglia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account