15 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

INTERVENTO PER ANZIANI ULTRA 75ENNI

27-03-2015 16:24 - News Generiche
SCADE IL 23 APRILE 2015 IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE PER OTTENERE IL BUONO DI SERVIZIO (VOUCHER) DA EROGARE IN FAVORE DELLE FAMIGLIE RESIDENTI NEL TERRITORIO REGIONALE CHE SVOLGONO FUNZIONI ASSISTENZIALI NEI CONFRONTI DEI PROPRI CONGIUNTI ANZIANI.



Su disposizione dell´Assessore Franca Lisa Giambona, l´Ufficio Servizi Sociali, con pubblico avviso, informa che, al fine di favorire la permanenza o il ritorno in famiglia di anziani non autosufficienti e ultra 75enni, l´Assessorato Regionale Famiglia, Politiche sociali e Lavoro, con il D.A. n. 2753 del 16/12/2014 ha previsto, per l´anno 2015, l´erogazione, attraverso i Comuni di residenza, di un intervento di sostegno in forma di un buono di servizio (voucher) in favore delle famiglie, residenti nel territorio regionale che svolgono funzioni assistenziali nei confronti dei propri congiunti, mantenendoli nel proprio contesto di vita e di relazioni.

Possono fare richiesta di ammissione all´intervento i soggetti anziani in possesso dei seguenti requisiti:
  • a) avere compiuto i 75 anni di età alla data di scadenza dell´avviso pubblico;
  • b) essere cittadino italiano, comunitario o extra comunitario. Per i nuclei familiari composti da cittadini stranieri, il beneficiario e il familiare richiedente dovranno essere titolari di carta di soggiorno;
  • c) essere stato dichiarato disabile grave o invalido al 100%. Tale stato dovrà essere certificato dalle autorità competenti;
  • d) essere residente nel Comune di Capaci;
  • e) di non accedere ad altre fonti di finanziamento per il medesimo servizio nell´anno di riferimento;
  • f) certificazione ISEE relativa all´intero nucleo familiare ed in corso di validità, riferita al periodo d´imposta 2013, con un valore massimo di €.7.000,00.

MODALITA´ DI PRESENTAZIONE ISTANZA

Lo stampato della domanda è disponibile presso l´Ufficio Servizi Sociali, in via Vittorio Emanuele II, 200, oppure si può scaricare dalla sezione Documenti cliccando il link Modulistica-Servizi-Sociali del sito web istituzionale dell´Ente.

La presentazione va fatta esclusivamente all´Ufficio Protocollo di questo Comune sito in via Umberto I° entro il termine perentorio del 23 Aprile 2015.

L´istanza può essere presentata da:

  • a) l´anziano stesso, quando sia in grado di determinare e gestire le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita (Allegato 1);
  • b) i familiari, entro il 4° grado, che accolgono l´anziano nel proprio nucleo e che siano residenti nel territorio comunale da almeno un anno dalla data di presentazione della domanda (Allegato 2);
  • c) il figlio non convivente che, di fatto, si occupa della tutela della persona anziana purché sia residente nello stesso Comune del beneficiario e che siano entrambi residenti nel territorio comunale da almeno un anno dalla data di presentazione della domanda(Allegato 3);

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL´ISTANZA

  • Fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità dell´anziano nonauto sufficiente e del familiare richiedente, ai sensi del1´art.38 del D.P.R. 445/2000;
  • Attestato I.S.E.E. dell´intero nucleo familiare, riferito al periodo d´imposta 2013, con un valore massimo di €.7.000,00;
  • Certificazione rilasciata dagli uffici competenti (ASP, INPS, etc) dalla quale risulti che l´anziano è stato dichiarato invalido al 100% o disabile grave;




Fonte: R.P.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account