14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

ISTANZE PER IL BUONO CASA 2014

01-06-2015 17:35 - News Generiche
LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE SCADE IL 30 GIUGNO 2015. L´EROGAZIONE DEL BUONO CASA 2014 È DISCIPLINATO DAL BANDO PUBBLICATO IN ATTUAZIONE DELLA CIRCOLARE 15 MAGGIO 2015 DELL´ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ, PUBBLICATA SULLA G.U.R.S. PARTE I N. 20.



Il termine ultimo per presentare le istanze per usufruire del sostegno economico integrativo ai sensi della Legge n. 431 del 09/12/1998, art. 11, meglio noto come BUONO CASA, relativo all´anno 2013, è fissato entro e non oltre il prossimo 30 giugno 2015.

Il reddito da assumere a riferimento è il reddito risultante dalla dichiarazione dei redditi anno 2015 (redditi prodotti nell´anno 2014) tenendo conto che è richiesto, per la Fascia A, un reddito complessivo del nucleo familiare, relativo all´anno 2014, non superiore (al netto degli abbattimenti previsti) ad € 13.035,88 rispetto al quale l´incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 14%.

Invece, per la Fascia B, il reddito annuo complessivo del nucleo familiare non deve superare quello determinato per l´assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nell´ambito della Regione siciliana, pari ad € 15.031,49, rispetto al quale l´incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%.

Infine, tra i requisiti per la partecipazione, il contratto di locazione dell´alloggio, regolarmente registrato, deve coincidere, in riferimento all´anno 2014, con la residenza anagrafica del nucleo familiare.

Abbattimenti previsti dalla circolare 15 maggio 2015 per i redditi da lavoro dipendente o assimilato e da lavoro autonomo: il reddito è diminuito per ogni figlio a carico, di € 516,45. Oltre alla detrazione per i figli a carico, in caso di lavoro dipendente o assimilato, detto reddito va ulteriormente abbattuto del 40%.

L´accesso al contributo per i cittadini extracomunitari è subordinato nell´anno 2015, al possesso del certificato storico di residenza da almeno dieci anni sul territorio nazionale o di cinque anni nella Regione siciliana così come previsto dal comma 13 dell´art. 11 della legge 6 agosto 2008 n. 133.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL´ISTANZA
L´istanza, redatta esclusivamente sul modulo distribuito dall´Ufficio Servizi Sociali in via Vittorio Emanuele II, 200, oppure scaricabile dal sito istituzionale del comune tramite il link DOCUMENTI/MODULISTICA SERVIZI SOCIALI, dovrà essere consegnata, a decorrere dal 1 giugno ed entro e non oltre il 30 giugno 2015. Non saranno prese in considerazione domande con data apposta dall´Ufficio Protocollo oltre tale scadenza.

La domanda pena l´esclusione dovrà essere corredata dalla fotocopia dei seguenti documenti:

dichiarazione dei redditi presentata nel 2015 relativamente ai redditi prodotti nell´anno 2014 (mod.730, Unico, etc) relativa a tutti i componenti il nucleo familiare del richiedente, oppure l´attestazione ISEE allegando la dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000 come previsto dal bando;
copia contratto di locazione regolarmente registrato recante gli estremi della registrazione presso l´Agenzia delle Entrate di Palermo;
copia della specifica attestazione di avvenuto pagamento della tassa di registrazione del contratto recante gli estremi di registrazione del medesimo - relativa al 2014.
fotocopia documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
fotocopia del codice fiscale o tessera sanitaria del richiedente.


PER SAPERNE DI PIÙ
Negli allegati è possibile consultare il Bando, la legge n. 431/1998 e la circolare 15 maggio 2015 dell´assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità.


INFO:
UFFICIO SERVIZI SOCIALI
Via Vittorio Emanuele, 200 - 90040 Capaci
Tel. 091.8673302 - Fax 091.8671260
email: servizisocialicapaci@libero.it,
Pec: servizisociali.comunecapaci@pec.it




Fonte: R.P.P.
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account