21 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

NOVITÀ ORGANIZZATIVE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI STUDENTI PENDOLARI

04-10-2013 13:17 - News Generiche
INTRODOTTA UNA QUOTA DI COMPARTECIPAZIONE DEL COSTO DELL´ABBONAMENTO MENSILE (€ 20,00 PER L´AST ED € 15,00 PER TRENITALIA) CHE IL COMUNE RIMBORSERÀ SULLA SOMMA ANTICIPATA DALLE FAMIGLIE. LA MISURA ADOTTATA SI È RESA NECESSARIA PER FRONTEGGIARE LE PRECARIE CONDIZIONI ECONOMICHE DELL´ENTE. PER TROVARE LA NECESSARIA COPERTURA FINANZIARIA DEL SERVIZIO OCCORRE ATTENDERE L´APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2013.


Con un Avviso pubblico, l´Assessorato alla Pubblica Istruzione, avvisa cittadinanza, e in particolare le famiglie dei giovani studenti pendolari, che "a causa della parziale indisponibilità economica del pertinente capitolo di Bilancio, il servizio di trasporto degli studenti pendolari non potrà essere avviato da ottobre 2013".

Il comunicato così prosegue:

"Considerata l´instabilità politica che attraversa la nostra nazione, ci si rende conto che la recessione morde sopratutto i piccoli comuni, in quanto diminuiscono e/o ritardano sempre di più i trasferimenti di somme alle Regioni e di conseguenza agli Enti Locali.

Malgrado le precarie condizioni economiche in cui si trova, il Comune di Capaci intende venire incontro alle famiglie degli studenti che hanno acquistato l´abbonamento AST o quello di TRENITALIA valido per il mese di ottobre 2013, mediante il rimborso forfettario del costo dell´abbonamento, defalcando dal costo iniziale le quote di compartecipazione dovute (giusta Delibera di G.M. n. 121 del 18.09.2013) a seguito dell´approvazione del Bilancio di previsione.

Si precisa, che le quote di compartecipazione al servizio, sono state calcolate nel seguente modo:
servizio AST € 20,00; servizio TRENITALIA € 15,00.

La ricevuta di pagamento della quota di compartecipazione, dovrà essere consegnata al personale addetto prima del ritiro dell´abbonamento AST , mentre chi utilizzerà i mezzi di TRENITALIA,come gli anni passati, dovrà avere cura di conservare gli originali utilizzati, da presentare il prossimo anno presso l´Uffici Pubblica Istruzione per il dovuto rimborso.

Il servizio di trasporto organizzato come sopra, avrà inizio non appena il Bilancio di previsione permetterà la necessaria copertura finanziaria. Si comunica, che la cittadinanza riceverà tutte le necessarie informazioni attraverso affissione di Avviso pubblico e pubblicazione sul sito ufficiale del Comune di Capaci all´indirizzo www.comune.capaci.pa.it".


Fonte: U.R.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it