11 Dicembre 2018
news
percorso: Home > news > News Generiche

SPECIALE CENSIMENTO 2011

00-00-0000 04:28 - News Generiche
15° CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE
E DELLE ABITAZIONI



A ottobre 2011 prenderà il via il 15° Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni: si tratta di un importante impegno che si realizza, con cadenza decennale, contemporaneamente su tutto il territorio nazionale.

Il Censimento è l´occasione per fornire una fotografia dettagliata di tutti i comuni italiani, per acquisire informazioni sul numero e le caratteristiche della popolazione, delle abitazioni e degli edifici.
Novità del 15° Censimento Generale, introdotte allo scopo di agevolare i cittadini:

  • le famiglie riceveranno il questionario per posta

  • i questionari potranno essere compilati ed inviati via web, oppure spediti per posta, o riconsegnati all´Ufficio Comunale di Censimento, o ai centri di raccolta autorizzati, o restituiti al rilevatore incaricato dal Comune.


La data di riferimento del Censimento è fissata al 9 ottobre 2011: la popolazione residente e quella presente sono individuate con riferimento alla mezzanotte tra l´8 e il 9 ottobre 2011.

LE NOTIZIE


IL CENSIMENTO

Un impegno per un grande obiettivo di conoscenzaL´Italia si trasforma e, al suo interno, territori vicini si sviluppano a ritmi e con modalità diverse. Ogni dieci anni i censimenti dell´agricoltura, della popolazione e delle abitazioni, dell´industria e dei servizi entrano nel cuore del Paese e ne descrivono le caratteristiche area per area, microarea per microarea. Non esiste altra fonte informativa così dettagliata.

Perchè il censimento?

Per eleggere i rappresentanti dei cittadini
Dai censimenti desumiamo la popolazione legale dei comuni che è necessaria sia a fini giuridici generali sia a fini elettorali, per ripartire i seggi nelle elezioni europee, politiche e amministrative.


Per valutare e programmare

L´uso dei dati censuari è molteplice. Per la Protezione Civile, ad esempio, è fondamentale conoscere la distribuzione territoriale degli edifici e le loro principali caratteristiche in modo da valutare i rischi sismici; così come avere dati sulla popolazione residente per aree sub-comunali è necessario per predisporre piani di evacuazione efficaci.

Per realizzare uno sviluppo sostenibile

I dati che descrivono la distribuzione dei cittadini sul territorio aiutano a programmare un più corretto rapporto con l´ambiente e un uso sostenibile delle risorse.

Per assolvere a un obbligo comunitario

I regolamenti europei in materia sono vincolanti: il censimento dell´agricoltura e quello della popolazione e delle abitazioni vanno realizzati. Ai paesi inadempienti viene comminata un´ammenda.

Per confrontare l´Italia con gli altri Paesi

Nei Paesi Ue i censimenti del 2010 e 2011 si svolgeranno secondo regolamenti europei particolarmente stringenti sulle informazioni da ottenere. Per questo, a censimenti effettuati, sarà possibile confrontare le diverse regioni d´Europa su numerosi aspetti di carattere sociale ed economico.

SELEZIONE PUBBLICA PER RILEVATORI
(Il Bando e la domanda sono presenti tra gli allegati)

LA GRADUATORIA DEI RILEVATORI

Oggetto dell´incarico

I compiti affidati ai rilevatori sono definiti nel Piano Generale del Censimento e comprendono:

  • partecipare alle riunioni di formazione;

  • gestire quotidianamente, utilizzando mezzi propri, mediante uso del Sistema di Gestione della Rilevazione predisposto dall´Istat, il diario della o delle sezioni di censimento a ciascuno di essi assegnate dal responsabile dell´UCC;

  • effettuare la consegna dei questionari da compilare alle convivenze, nonché alle famiglie iscritte nella Lista Anagrafica Comunale nei casi di mancato recapito tramite spedizione diretta, in qualunque località del territorio comunale;

  • eseguire i solleciti alle unità rilevazione non ancora rispondenti rispettando tempi e modalità definite dal coordinatore di riferimento o dal responsabile dell´UCC;

  • provvedere al recupero dei questionari presso le famiglie non ancora rispondenti, tenendo conto degli orari di presenza dei componenti nel domicilio e fornendo loro informazioni su finalità e natura obbligatoria della rilevazione, nonché assicurando loro assistenza alla compilazione del questionario, ove richiesta;

  • coadiuvare i coordinatori e l´altro personale dell´UCC nella gestione dei Centri Comunali di Raccolta, svolgendo ogni compito affidato dal responsabile dell´UCC o dal coordinatore;

  • rilevare gli edifici e le abitazioni non occupate, nonché le persone abitualmente dimoranti nel territorio del Comune ma non comprese nella Lista Anagrafica Comunale, tenendo conto degli orari di loro presenza nel domicilio e offrendo loro assistenza alla compilazione del questionario, ove richiesta;

  • provvedere alla revisione dei dati contenuti nei questionari e alla compilazione dei riquadri di propria pertinenza in essi contenuti;

  • segnalare al coordinatore comunale o al responsabile dell´UCC eventuali violazioni dell´obbligo di risposta da parte ai fini dell´avvio della procedura sanzionatoria di cui all´art. 11 del d.lgs 6 settembre 1989, n. 322 e successive modificazioni;

  • svolgere ogni altro compito affidato dal responsabile dell´UCC o dal coordinatore.


Luogo di svolgimento dell´incarico

  • Al domicilio delle famiglie residenti a Capaci;

  • All´ Ufficio Comunale Censimento (UCC) via Zima - Capaci;


RISORSE
Nei Documenti allegati trovi: fac-simile del questionario, materiale informativo

Fonte: U.R.P.
Documenti allegati
Dimensione: 967,71 KB
Contiene il Bando e la domanda per partecipare alla selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di rilevatori e coordinatori personale interno ed esterno.
Dimensione: 9,24 MB
Dimensione: 51,74 KB
Dimensione: 3,07 MB
Dimensione: 5,96 MB
Dimensione: 662,33 KB

www.teknoinformaticasitiweb.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata