17 Agosto 2022

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE DEL 14/07/2022

13-07-2022 22:39 - Convocazioni del Consiglio comunale

È convocato per giovedì 14 luglio 2022, con inizio alle ore 18.30, il Consiglio comunale in seduta straordinaria ed urgente, presso l'area pedonale di Piazza Antonio Cataldo.


L'ordine del giorno prevede il seguente unico punto:
  • 1) Riconoscimento della cittadinanza onoraria al Dott. Nicola Gratteri, Magistrato, Procuratore della Repubblica di Catanzaro.
La richiesta della convocazione straordinaria dell'assise civica è stata inoltrata dal Sindaco Pietro Puccio in considerazione dell'imminente incontro di venerdì 15 luglio con il Procuratore Nicola Gratteri, che si terrà nel nostro comune, ospite dell'Amministrazione Comunale.


In quell'occasione, oltre ad esprimere gratitudine e vicinanza per l'impegno profuso in oltre trent'anni di servizio in Magistratura, nella lotta contro le mafie, l'Amministrazione Comunale conferirà in forma solenne ed ufficiale la cittadinanza onoraria al Dottore Nicola Gratteri.

DOTT. NICOLA GRATTERI – Magistrato, dal 2016 è Procuratore della Repubblica di Catanzaro, è uno dei magistrati più impegnati nella lotta alla 'ndrangheta e vive sotto scorta dall'aprile del 1989. Salvato per caso ad un attentato dinamitardo nei suoi confronti, è una delle figure che meglio conosce i meccanismi delle tre diverse mafie che prosperano in Italia: mafia, camorra, 'ndrangheta. È stato titolare di importanti indagini tra cui quella relativa alla strage di Duisburg e sulle rotte internazionali del narcotraffico. Con Antonio Nicaso, storico delle organizzazioni criminali, uno dei massimi esperti di 'ndrangheta nel mondo, ha scritto numerosi libri tra cui: Fratelli di sangue (Pellegrini 2006), La malapianta (Mondadori 2010), La giustizia è una cosa seria (Mondadori 2011), La giustizia è una cosa seria (2011), Oro bianco (2015), Fiumi d'oro (2017), Storia segreta della 'ndrangheta (2018), La rete degli invisibili (2019) e Non chiamateli eroi. Falcone, Borsellino e altre storie di lotta alle mafie (2021).


Fonte: R.P.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it