20 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

GIRO DI SICILIA 2021: TUTTE LE MODIFICHE AL TRAFFICO VEICOLARE

23-09-2021 12:46 - News Generiche
LA CAROVANA DEL GIRO DI SICILIA TARGATO RCS FA TAPPA A CAPACI: NEL CORSO DELLA SECONDA TAPPA DEL 29 SETTEMBRE, DA SELINUNTE A MONDELLO, ATTRAVERSERÀ IL NOSTRO TERRITORIO.


La prestigiosa corsa ciclistica a tappe, nel corso della seconda tappa, da Selinunte a Mondello, passerà da Capaci. Il gruppo di ciclisti arriverà da Carini, percorrendo la Strada Statale 113 dal km. circa 279,480 (prossimità rotonda confine Carini) al km. circa 277,550 (prossimità passaggio dello Scoiattolo, confine con Isola delle Femmine), ed attraverserà le seguenti vie cittadine: via Monsignor Siino, corso Domenico Sommariva, corso Vittorio Emanuele e via Giovanni Falcone, per proseguire verso il Comune di Isola delle Femmine, lasciando il Comune di Capaci.

Per l'occasione, il Comando di Polizia Municipale ha emanato l'Ordinanza n°92 del 22/09/2021 che introduce limitazioni alla circolazione viaria al fine di garantire le condizioni di sicurezza.

Per mercoledì 29 Settembre 2021, si dispone l'adozione dei seguenti provvedimenti:

Sospensione temporanea della circolazione veicolare, di persone e animali nei due sensi di marcia dalle ore 13,00 alle ore 15,30 (comunque fino al ripristino della viabilità) durante il transito della gara sportiva per tratto del percorso della competizione sopraindicata interessante la nostra rete viaria:

Strada Statale 113 dal km. circa 279,480 (prossimità rotonda confine Carini) al km. circa 277,550 (prossimità passaggio dello Scoiattolo confine Isola delle Femmine), dalla via Monsignor Siino, corso Domenico Sommariva, corso Vittorio Emanuele e via Giovanni Falcone, per proseguire verso il Comune di Isola delle Femmine, abbandonando il Comune di Capaci, secondo le seguenti modalità:

In ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti ritenuti, secondo i regolamenti sportivi, ancora in corsa a partire dal momento del passaggio degli addetti all'organizzazione specificatamente incaricati (moto staffettisti) fino al passaggio dell'automezzo recante il cartello mobile “Fine Gara Ciclistica”;

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione:

È vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti;

È fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti;

È fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti, di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell'organizzazione;

E' fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed a pedoni di non attraversare la strada;

Ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli per i concorrenti, i divieti e gli obblighi sopra indicati non si applicano ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall'organizzazione o dagli Organi di Polizia preposti alla vigilanza;

Gli organi di Polizia Stradale di cui all'art. 12 del Decreto Legislativo 30.04.1992, n° 285 sono incaricati dell' esecuzione della presente Ordinanza e della verifica del rispetto delle prescrizioni imposte, nonché di quelle inserite nell'autorizzazione allo svolgimento della manifestazione;

Compatibilmente con altre esigenze istituzionali, personale della Polizia Locale presterà servizio lungo il percorso anche con l'ausilio di volontari di protezione civile con compiti di instradamento;

Dovrà essere garantita la presenza di personale incaricato munito d'indumento di segni di riconoscimento e con l'ausilio di bandierine rettangolari rosse/arancioni, in corrispondenza delle intersezioni stradali che interessano lo svolgimento della gara per il tempo in cui è disposta la sospensione temporanea o la limitazione alla circolazione allo scopo di segnalare efficacemente ed in modo non equivoco il sopraggiungere dei concorrenti;

(Elenco del personale con il relativo posizionamento lungo il percorso che interessa il Comune di Capaci, verrà gestito dal Comando di Polizia Municipale (tel. 0918671653);

Altri provvedimenti adottati sono i seguenti:

Divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati della carreggiata, dalle ore 08.00 del 29.09.2021 al termine della manifestazione per permettere il corretto svolgimento della gara, nelle seguenti località:

Strada Statale 113 – via Monsignor Siino – corso Domenico Sommariva – corso Vittorio Emanuele – via Giovanni Falcone;

Le aree invalidi concessionate che si trovano sul percorso saranno soggette allo stesso provvedimento di divieto di sosta con rimozione forzata.

Tutti i veicoli, persone e animali condotti provenienti dalle aree private o aree pubbliche soggette al pubblico passaggio sono tenuti al rispetto della presente ordinanza di sospensione temporanea della circolazione.

Validità del provvedimento: dalle ore 8,00 fino termine della manifestazione.

verranno inoltre adottati i seguenti provvedimenti che consentiranno la circolazione veicolare interna fatta eccezione del percorso di gara:

Divieti di transito nelle seguenti vie di accesso alla via Monsignor Siino (tratto della Strada Statale 113):
  • via Isola di Malta (con deviazione da via P. Impastato verso via Salvatore Scalici);
  • via della Stazione;
  • via Don Pino Puglisi;
  • piazza Arciprete Monteleone (case I.A.C.P.);
  • spiazzo prolungamento di via Madre Teresa di Calcutta;
  • via Monsignor Vassallo, ex via dei Pini (con deviazione in piazza S.Rosaliai);
  • via Bonomo (con deviazione in via P. Borsellino angolo via M.G. Costanzo);
  • via Pietro Di Maggio;
  • via SottoCapaci;
Divieti di transito nelle seguenti vie di accesso al corso Domenico Sommariva (tratto della Strada Statale 113):
  • piazza Calogero Troia (con deviazione da via Umberto I verso piazza Matrice);
  • via Cavaliere Puccio;
  • via Cavour (con deviazione verso via F.sco Crispi);
  • via Onofrio Graziano;
  • via Papa Giovanni XXIII;
7. Divieti di transito nelle seguenti vie di accesso al corso Vittorio Emanuele (tratto della Strada Statale 113):
  • via A. Manzoni (con deviazione da via Regina Margherita verso via Raffo Rosso);
  • via Torino;
  • piazza Venezia (con deviazione verso via A. Diaz);
  • via Risorgimento lato monte (con deviazione verso via L. Sciascia);
  • via G. Pascoli (con deviazione verso via Bufalino);
  • via Macaluso lato valle (con deviazione verso via Catania);
  • cortile Conte Sforza;
  • via Agrigento (con deviazione verso via Catania);
8. Divieti di transito nelle seguenti vie di accesso alla via Giovanni Falcone (tratto della Strada Statale 113):
  • via Libertà;
  • via degli Oleandri (con deviazione verso via Primo Carnera);
  • via Cracolici;
  • via Dario Russo;
  • passaggio dello Scoiattolo.

I provvedimenti saranno estesi anche ai bus di linea extraurbani;

In considerazione di tali provvedimenti il Servizio Segnaletica di questo Comune provvederà alla posa di adeguata segnaletica di preavviso sulle strade adiacenti al circuito, con particolare potenziamento in corrispondenza delle ultime traverse utili, con opportune indicazioni di percorso alternativo concordate con il Comando di Polizia Municipale.

Validità del provvedimento: il giorno 29 Settembre 2021 dalle ore 13,00 al termine della manifestazione.




Fonte: R.P.P.

Realizzazione siti web www.sitoper.it