24 Ottobre 2017
news

FUNZIONARIO ANTIRITARDO

07-01-2001 14:24 - Sezioni tematiche
Funzionario Antiritardo

La figura del funzionario anti-ritardo è prevista dall´articolo 2 della Legge 241/1990, come modificata dalla Legge 35/2012.


CHI È IL FUNZIONARIO ANTIRITARDO?

Il Funzionario Antiritardo, in buona sostanza, è un dipendente del Comune, individuato tra coloro che rivestono qualifiche apicali, che interviene a soccorso della cittadinanza laddove un procedimento amministrativo non venga concluso entro i termini previsti per legge o per regolamento (generalmente 30 giorni).


COSA FA ESATTAMENTE IL FUNZIONARIO ANTIRITARDO?

Il Funzionario Antiritardo, su sollecitazione del cittadino, interviene sostituendosi al Dirigente che non ha rispettato i termini procedimentali ponendo in essere, lui stesso, tutti gli atti necessari per emanare il provvedimento che è stato richiesto (se ad istanza di parte) o che necessita venga prodotto (se procedimento d´ufficio). Poiché la finalità è quella di tutelare ogni singolo cittadino, il Funzionario Antiritardo dovrà concludere il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto.


COME RIVOLGERSI AL FUNZIONARIO ANTIRITARDO?

Chiunque sia parte di un procedimento amministrativo con il Comune di Capaci, nel caso in cui ravvisi la mancata predisposizione di un provvedimento o atto amministrativo espresso nei termini previsti, può rivolgersi al Funzionario Antiritardo compilando l´apposito modulo allegato al presente Avviso.


FUNZIONARIO ANTIRITARDO DEL COMUNE DI CAPACI

Il Sindaco, con propria Determinazione, ha nominato Funzionario Antiritardo il dott. Vincenzo Lupica.


COME SI OTTIENE

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La domanda, indirizzata al funzionario anti-ritardo competente, deve essere presentata al Comune di Capaci, inviando una richiesta:
  • per posta certificata all´indirizzo protocollo.comunecapaci@pec.it
  • per posta tradizionale o consegnandola a mano all´Ufficio Protocollo del Comune di Capaci in via Umberto I°, piano terra del Palazzo Municipale.

Tempi e iter della pratica

Il funzionario anti-ritardo, attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario, assicura che il procedimento venga concluso entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto.




Fonte: R.P.P.

www.teknoinformaticasitiweb.it