27 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

REDDITO DI INCLUSIONE - PRESENTAZIONE DOMANDE

01-12-2017 15:58 - News Generiche
IL REDDITO DI INCLUSIONE (REI) È UNA MISURA DI CONTRASTO ALLA POVERTÀ E ALL´ESCLUSIONE SOCIALE INTRODOTTA DAL DECRETO LEGISLATIVO 15 SETTEMBRE 2017, N. 147, EMANATO IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE-DELEGA 15 MARZO 2017 CON DECORRENZA DAL 1° GENNAIO 2018. LA DOMANDA DI ACCESSO ALLA PRESTAZIONE POTRÀ ESSERE PRESENTATA DAL 1° DICEMBRE 2017, ALL´UFFICIO DEL PROTOCOLLO DEL COMUNE



Con la presentazione delle domande a partire da oggi, 1 dicembre 2017, prende il via ufficialmente Reddito di inclusione (REI), una misura di contrasto alla povertà introdotta dal decreto legislativo n. 147/2017, emanato in attuazione della legge-delega 15 marzo 2017 con decorrenza dal 1° gennaio 2018.

Tale misura prevede un beneficio economico erogato attraverso l´attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed è subordinata alla valutazione della situazione economica e all´adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa
.
Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi.

Il nucleo richiedente dovrà soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione del nucleo familiare e di compatibilità, specificamente dettagliati nella circolare INPS 22 novembre, n. 172 che riassumiamo sinteticamente di seguito:

AVENTI DIRITTO
Famiglie residenti di italiani e stranieri, cittadini dell´Unione o loro familiari che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo. In tutti questi casi, la residenza in Italia, deve essere in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda.

REQUISITI FAMILIARI
Il nucleo familiare deve trovarsi in almeno una delle seguenti condizioni:
  • presenza di un minorenne;
  • presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore o un suo tutore;
  • presenza di una donna in stato di gravidanza accertata
  • presenza di un componente che abbia compiuto 55 anni con specifici requisiti di disoccupazione
REQUISITI ECONOMICI
Il nucleo familiare deve essere in possesso congiuntamente di:

  • un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro;
  • un valore ISRE (l´indicatore reddituale dell´ISEE, ossia l´ISR diviso la scala di equivalenza, al netto delle maggiorazioni) non superiore a 3mila euro;
  • un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro;
  • un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) non superiore a 10mila euro (ridotto a 8 mila euro per la coppia e a 6 mila euro per la persona sola)

ammontare dell´importo è correlato al numero dei componenti del nucleo familiare e tiene conto di eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso. In ogni caso, l´importo complessivo annuo non può superare quello dell´assegno sociale.

La domanda deve essere presentata all´ufficio Protocollo, a partire dalla data del 1° DICEMBRE 2017, su apposito modello predisposto dall´INPS, scaricabile anche nella sezione Modulistica/Servizi Sociali del sito istituzionale del Comune. Alla domanda, debitamente compilata, dovrà essere allegata la seguente documentazione:
  • 1) Fotocopia del documento di identità e del codice fiscale in corso di validità;
  • 2) Attestazione I.S.E.E. in corso di validità.
Per ulteriori informazioni rivolgersi all´Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Capaci – Corso Vittorio Emanuele, 200, negli orari di apertura al pubblico ed ESCLUSIVAMENTE di Lunedì pomeriggio dalle 15:00 alle 18:00 e Giovedì mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

PASSAGGIO DAL SIA (Sostegno Inclusione Attiva) al REI (Reddito di Inclusione)

La stessa circolare INPS 22 novembre, n. 172 prevede un periodo di transizione dal SIA (Sostegno Inclusione Attiva) al REI (Reddito di Inclusione): Coloro che sono già percettori di SIA e non ne hanno goduto per l´intera durata (12 mesi) possono presentare domanda di REI. Tale domanda vale come richiesta di trasformazione del SIA in ReI (è fatto salvo il beneficio economico maggiore)


INFO:
UFFICIO SERVIZI SOCIALI
Via Vittorio Emanuele, 200 - 90040 Capaci
Tel. 091.8673302 - Fax 091.8671260
email: servizisocialicapaci@libero.it,
Pec: servizisociali.comunecapaci@pec.it



Fonte: R.P.P.
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it