20 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

PROGETTO INCLUCITIES: COSTRUIRE CITTÀ INCLUSIVE

04-10-2021 11:36 - News Generiche
IL 4 E 5 OTTOBRE CAPACI OSPITA LA SECONDA VISITA DI STUDIO AFFERENTE AL PROGETTO DI INTEGRAZIONE EUROPEO DEL QUALE IL NOSTRO COMUNE PARTECIPA IN RAPPRESENTANZA DELL'ITALIA CON L'AICCRE, IN ABBINAMENTO CON LA CITTÀ BELGA DI MECHELEN E L'ASSOCIAZIONE DELLE CITTÀ E DEI COMUNI FIAMMINGHI (VVSG)



Il Comune di Capaci rappresenta l'Italia nel progetto “IncluCities. Costruire città inclusive con i migranti”. Il progetto, guidato dal CCRE e finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (AMIF) dell'Unione Europea, mira a migliorare l'integrazione dei cittadini di paesi terzi nelle città di medie dimensioni attraverso la cooperazione da città a città.

Per migliorare le politiche di integrazione, il progetto favorisce lo scambio di conoscenze tra 4 città mentori e 4 città allieve. Il Comune di Capaci è guidato dalla città belga di Mechelen, divenuta un riferimento per una città inclusiva e diversificata grazie a programmi di formazione del lavoro sociale e pari opportunità per l'istruzione: nella città di Mechelen convivono 136 nazionalità e si parlano 69 lingue diverse.

Al pari di Mechelen, Capaci e tutto il comprensorio vogliono diventare una terra in cui tutti possano crescere e lavorare, nonché un esempio di buone pratiche di integrazione per altre città della regione e del paese. Il tema dello scambio con Mechelen è “come costruire una visione di città per tutti?”. Fattore chiave è quindi sviluppare e incorporare un'identità civica, una cultura e una strategia che celebri e sfrutti la diversità come punto di forza. Il 4 e il 5 ottobre si terrà la seconda visita di studio, ospitata presso Sala Macina di Palazzo Conti Pilo.

I rappresentanti dell'associazione belga VVSG, il Comune di Mechelen, il responsabile del progetto CEMR e l'AICCRE visiteranno Capaci, dove i referenti comunali li accoglieranno insieme agli altri partners del progetto, fra i quali le scuole e numerose associazioni attive sul territorio.

“Rappresentare l'Italia in questo progetto è un onore per Capaci e un'opportunità per costruire una città inclusiva, sicura e multiculturale. Questa è una sfida che raccoglieremo con tutte le nostre energie” dichiara il Sindaco di Capaci e portavoce per le migrazioni del CEMR Pietro Puccio.


Fonte: R.P.P.
Documenti allegati
Dimensione: 1,19 MB

Realizzazione siti web www.sitoper.it