20 Settembre 2020
eventi
percorso: Home > eventi > appuntamenti

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "PIETRE SULL´OCEANO"

13-03-2015 - appuntamenti
Ven
13
Mar 2015
orario: ore 11.00 - venerdì 13 marzo 2015
dove: Istituto Comprensivo Biagio Siciliano

L´INCONTRO È STATO PROMOSSO DALL´ISTITUTO COMPRENSIVO BIAGIO SICILIANO. PRESENTE L´AUTORE LUCA GUARDABASCIO.



Venerdì 13 marzo 2015, presso l´Aula Docenti dell´Istituto Comprensivo Biagio Siciliano si è svolta la presentazione del libro "Pietre sull´Oceano" di Luca Guardabascio.

Ha moderato l´incontro il Dirigente scolastico Giovanna Genco.

Il libro "Pietre sull´Oceano" edito da Historica Edizioni è un libro sull´emigrazione italiana raccontata attraverso la storia di due bambini che assieme alle loro famiglie emigrano negli Stati Uniti subito dopo la presa di Roma nel 1870: Giovanni Esposito e Joe Petrosino, quest´ultimo destinato a diventare il superpoliziotto di New YorK.

I due protagonisti sono amici cresciuti insieme finché seguiranno strade diverse. Eppure, entrambi rappresentano l´esempio delle eccellenze dell´emigrazione italiana nel mondo, la storia di uomini e di donne che si sono distinti per impegno e qualità sfatando vecchi stereopiti che vede tutti gli italiani legati ad una parola: mafia.

Il libro di Luca Guardabascio ha già nel titolo l´immagine di come può sentirsi un emigrante: una pietra sospesa sull´oceano che mai affonda, sempre in bilico, scisso tra due mondi: il luogo d´adozione e quello dei padri con quel matto desiderio di rendere unico il suo futuro senza mai dimenticare la terra natia nella speranza di poterci ritornare un giorno da vincitore.

Al dibattito hanno assistito l´Assessore alla Pubblica Istruzione Letizia Rita Guercio e il Vicepresidente del Consiglio comunale Giuseppe Puccio.
ffff

eventi

[]

[DIFFERENZIAMO INSIEME]

[WhatsApp]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio